Il software di Cardiologia Veterinaria ora anche in CLOUD

Guardate tutti Il nuovo Software di Cardiologia Veterinaria

La quarta “Major Release” del software veterinario specializzato in CARDIOLOGIA ora è accessibile da qualunque browser.

Ancora più ottimizzato, versatile e professionale non necessita di preinstallazioni sul tuo PC e allarga la sua compatibilità anche ad Android, iOs e Linux

Utilizzabile dal veterinario freelance o da più utenti appartenenti a una stessa clinica o ambulatorio (ognuno col proprio accesso ma condividendo i dati inseriti)

I periodici aggiornamenti scientifici lo rendono uno strumento indispensabile per chi si occupa di cardiologia.

EMISSIONE DIRETTA DELLE REV
A BREVE  MULTILINGUA (EN+ES)
IMPORTAZIONE DA ECOGRAFI ESAOTE – PHILIPS – MINDRAY – GE – SAMSUNG e altri ancora…

Scopri le funzionalità

Che cos’è?

CardioReport è un software  veterinario orientato alla refertazione eco-cardiografica.

Questo software è stato costruito da veterinari esperti in collaborazione con sviluppatori di database professionisti avvalendosi di una nota piattaforma, versatile ed espandibile.

L’unione di queste esperienze ha dato vita a un prodotto professionale di facile utilizzo.

Come Funziona?

La nuova versione 4 punta al Cloud: ovvero il gestionale è accessibile dl browser (Chrome) da ogni posizione geografica e da qualunque PC o Tablet. 

È fatto per me?

CardioReport è nato per refertazione ecocardiografica (compresi  EcoAddome, ECG,RX) e fornisce all’utilizzatore molteplici tipi di referti da stampare, importa dei dati dagli ecografi più diffusi, effettua i calcoli per te, ha sempre i valori allometrici aggiornati, presenta delle liste preimpostate (e personalizzabili per ciascun utente). Infine permette di gestire Proprietari e animali potendo raggiugne anche delle anamnesi, conservare un archivio delle visite più comuni, EMETTERE DIRETTAMENTE LA REV con invio di PIN E NUMERO via SMS al proprietario

Scopri le Funzionalità

Prova una versione demo online dove potrai vedere proprietari animali ed esami già inseriti e fare delle prove d’inserimento.